Twitter: i trending topic che ti sei perso

Pubblicato: 9 agosto 2012 in Social Network, Web e dintorni
Tag:,

I maggiori trending topic su TwitterIl sole ormai frigge i neuroni, le ferie arriveranno a breve, o sono già arrivate per molti di noi; tutti al mare a mostrar le c… chiare ma un oggetto ci accompagna fedele al di fuori della routine lavorativa: lo smartphone.

Impossibile non rimanere aggiornati sugli ultimi trending topic del momento, o dell’ennesima sclerata di Salvo Sottile per l’inaspettato successo (?) del suo programma d’informazione. Indi per cui rinvio al rientro dalle vacanze argomenti un po’ più seriosi di cui fino a oggi ho parlato su Sliding Scope (siamo in spiaggia, ci sono bel altri panorami da.. scrutare) e vi propongo un post disimpegnato e.. twitteroso!

Torno sull’argomento Twitter, con cui questo blog ha esordito lo scorso marzo. Una chiosa, una quadratura del cerchio, per un esperimento che mi ha regalato soddisfazioni. Ogni giorno, come chiunque di voi, leggo tweet divertenti, irriverenti, interessanti, salaci, noiosi, inutili, assurdi – in positivo e in negativo – : mi strappano una risata, mi segnalano un ottimo articolo da approfondire, mi fanno riflettere sul genere umano più di quanto già non faccia.

Per sollazzarvi sotto l’ombrellone, voglio segnalarvene alcuni che mi sono capitati sotto gli occhi nelle ultime settimane. La mia non ha la pretesa di essere una classifica, o di attribuire chissà quale riconoscimento. Li ho divisi in macro-categorie, giusto per non creare troppa confusione e farvi riconoscere con facilità quelli di vostro interesse. Enjoy!

Web e dintorni

L’invasione di anglicismi degli ultimi anni ha reso un filo arduo spiegare alla nonna o alla zia di che cosa ti occupi. Questo articolo, oltre a fare chiarezza e tracciare i confini su alcune delle professioni del web, snocciola un concetto di professionalità che nel mercato del lavoro di oggi sta dissolvendosi giorno dopo giorno. E che, per inciso, mi trova completamente d’accordo.

Ed era ora che qualcuno lo dicesse! Account e follower differenti richiedono trattamenti differenti. Se si utilizza twitter per scopi professionali o “as a brand ambassador”, il dato quantitativo ha una sua rilevanza. La chiave di volta per ottenere attenzione è per il 30% il numero di chi ti segue, ma per il 70% il tipo di interazioni e relazioni che instauri con loro.

Hai presente un punto vendita – di qualunque categoria merceologica – il sabato pomeriggio? Avere informazioni precise e pertinenti su quello che stai cercando sarà difficile. E se quell’informazione la volessi qui, subito, ora, adesso? L’articolo di Nicola Carmignani è una simpatica case history vissuta in prima persona di come i brand possano davvero ottenere un vantaggio competitivo, e nuovi clienti, e di come stia mutando l’approccio commerciale nei confronti del mercato, grazie al web 2.0

Che dire? Noi siamo anni luce lontano da questo orizzonte, visto che alcuni giorni fa Telecom Italia ha dichiarato di voler ridurre i suoi investimenti per i prossimi anni nella posa di fibra ottica. Annamo ‘bbene!

Dal serio al faceto

E C’HAI ragione! Della serie: “Davvero realistiche le situazioni presentate in alcune pubblicità commerciali!”

Questo fa ridere già di meno, ma è una grande verità! Ci lamentiamo di disoccupazione e costo del lavoro, ma quando il nostro Legislatore affronterà seriamente l’argomento?

La diretta conseguenza del tweet precedente. Anche se ciò non giustifica le richieste attuali di certe aziende, che dovrebbero pubblicare annunci realistici e non ai limiti del paranormale.

Semplice, chiaro, limpido. E’ aperta la lotta alla bimbominchiosità e alle sgrammaticature sui social network!

L’immagine della GGGIUOVINEZZA! Ma anche un po’ del trash..

Un po’ sessista? Ma dai anche le donne l’avranno presa con un sorriso! (Credo.)

Nuove starlette crescono. E scommettiamo che la Pellegrini tra qualche mese ce la rtroviamo associata con il TT #isola10? Sono aperte le scommesse.

E qualcuno si chiede ancora perché fino a 6 mesi fa in Europa contavamo, a livello politico, più o meno.. zero?

LOL, semplicemente. E ora vorrei terminare con il TOP!

Questo sì che significa intessere relazioni proficue e stimolanti sui social network!

Questi sono un’infinitesimale rassegna di tutto quello che quotidianamente si legge su Twitter. Ce n’è uno in particolare che ti ha colpito o fatto sorridere più degli altri? Tu ne hai altri da segnalare? Lascia pure nel box qua sotto il tuo commento!

PS Al mare o ai monti, da soli o in dolce compagnia.. buone vacanze boys & girls! 😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...